info@forvezeta.it

home
giro mondo 2017-2020
1° giro del mondo
viaggi nel mondo
gare disputate
maratone estere
maratone italia
racconti
chi sono

 

 

bulgaria 2017 romania 2017 ungheria 2017 austria 2017 rep.ceca 2017 polonia 2017 estonia 2017 russia 2017 mongolia 2017 cina 2017 nepal 2017 hong kong 2017 nepal 2018 usa 2018 brasile 2018 uruguay 2018

 

ESTONIA

L'Estonia, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa settentrionale, confinante ad est con la Russia e a sud con la Lettonia e bagnata a nord e ad ovest dal Mar Baltico, che la separa dalla Finlandia e dalla Svezia. La sua popolazione e’ stimata in 1.300.000, in larga maggioranza di etnia estone. Durante la seconda guerra mondiale, l'Unione Sovietica occupò e si annesse unilateralmente il paese, trasformandolo nella Repubblica Socialista Sovietica Estone e per questo atto, venne espulsa dalla Società delle Nazioni. Gli Stati Uniti d'America, con la dichiarazione di Welles (23 luglio 1941), notificarono all'Unione Sovietica che essi non avrebbero mai riconosciuta come legittima tale annessione. Solo il 20 agosto 1991, con il Crollo dell'Unione Sovietica, l'Estonia ebbe riconosciuti i suoi diritti. Vennero ammessi e resi pubblici, anche dai russi, l'aggressione e l'accordo segreto coi nazisti del 1939, e la nazione dichiarò quindi ritrovata e restaurata l'indipendenza del 1918, secondo il principio giuridico della continuità (ossia che il paese ugro-finnico non avesse mai cessato di esistere e che l'era sovietica fosse solamente da considerarsi come un periodo di occupazione militare straniera). Il 12 settembre dello stesso anno si concluse con l'Urss il trattato che avrebbe portato le truppe armate sovietiche ad abbandonare definitivamente il Paese. L'Estonia è ai primi posti al mondo per innovazione, diffusione ed utilizzo delle nuove tecnologie, come Internet e l'e-commerce, tanto da guadagnarsi il soprannome di e-Stonia. La nazione è passata all'euro il 1º gennaio 2011, divenendo il diciassettesimo membro dell'eurozona, nella quale è uno dei Paesi col più basso debito pubblico.  (fonte Wikipedia)

________________________________________________
TALLINN

MOBILE GALLERY           PC GALLERY

(09) 30/06/2017 aereo Varsavia-Tallin: Mi fiondo a nord con volo aereo di un'ora e la meta e' Tallinn, capitale dell'Estonia. Il mar Baltico la separa dalla Finlandia, Helsinki dista solo 80 km. In questo periodo le giornate sono lunghe, la luce del sole si spegne dopo le 23:00 e già alle 4:00 inizia ad albeggiare. La città e' famosa per il suo centro storico medioevale, rimasto intatto dopo le varie guerre e divenuto patrimonio dell'UNESCO nel 1997. In effetti tutto lo splendore di Tallinn e' racchiuso tra le mura fortificate, con la parte più antica sulla collina di Toompea, dominata dal Castello.  Qui si trova la cattedrale ortodossa di Aleksandr Nevski, che ricorda il periodo zarista con lo stile bizantino-russo; con vista sul mar Baltico, istituzionale il palazzo del governo estone, Stenbock House. Altre chiese si alzano oltre i tetti rossi come Sant'Olav, edificio piu' alto al mondo nel XVI° secolo, l'antica chiesa di San Nicola e poi il Duomo di Tallinn, la prima chiesa edificata in assoluto e tante altre più recenti. La grande piazza del municipio e' circondata da ristoranti ed e' il fulcro delle serate galanti mentre nei vicoli si vive il momento dello shopping e dei souvenir. Tutto il centro storico accoglie una fiumana di persone, molti turisti ma anche gente del posto, che nonostante il tempo variabile ed i frequenti acquazzoni, non mancano di vivere tra le vie e le piazze.. Una bella città con gente ospitale, legata alle tradizioni come in occasione della festa dei ragazzi, che han sfilato in costumi tipici per diverse ore per poi concludere la giornata in un grande parco, con musica dal vivo.

 

VEDI ALTRE TAPPE DEL GIRO DEL MONDO DUE

 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------