info@forvezeta.it

home
2° giro del mondo
1° giro del mondo
viaggi nel mondo
gare disputate
maratone estere
maratone italia
racconti
chi sono

 

 

 

LE MALDIVE
 

                                     GALLERIA FOTO

Il 03 Novembre dovevo essere a New York per la Maratona. Ennesima iscrizione gettata al vento. Approfittando delle festività del Diwali, il Natale Indiano, decido di stemperare la tensione alle Maldive, dove ci si arriva in 4 ore d'aereo. Un paradiso. La repubblica delle Maldive, con capitale Malè, è composta da 26 atolli, si trova nell'Oceano Indiano, a sud ovest dello Sri Lanka. Le Maldive sono il più piccolo paese Asiatico, si sviluppa su 90.000 km quadrati, ed ha una popolazione appena superiore ai 300.000 abitanti. Con un livello medio del suolo di 1,5 metri sul livello del mare, è il paese più basso del pianeta e la maggior preoccupazione è legata alle inondazioni. Il 26 Dicembre 2004, il tremendo tsunami che colpì i paesi asiatici, non risparmiò le Maldive e furono  108 i morti, oltre a gravissimi danni a tutte le strutture ricettive ed all'evacuazione di parecchie isole. Sono ben 1192 le isole di questo paradiso, circondato da barriere coralline e bianchi banchi di sabbia. Purtroppo l'effetto del Nino, nel 1998, con il surriscaldamento della temperatura dell'acqua, ha ucciso 2/3 delle barriere coralline creando un danno immenso all'eco sistema ambientale. Per la mia vacanza ho scelto il Paradise Island Resort, un bellissimo villaggio 5 stelle, che occupa totalmente l'isola di Lankanfinolhu, nell'atollo nord di Malè. Con i suoi 930 metri di lunghezza, questa struttura permette di avere a disposizione più spiagge, quasi sempre vuote e con sabbia finissima e bianca. Nella zona della barriera corallina, si trova un fondo sconnesso, con pietre e residui marini che affiorano in particolar modo al pomeriggio, con il fenomeno della bassa marea. Il mare è spettacolare, un'acqua limpidissima e calda ti invoglia a restare continuamente in ammollo e per gli amanti delle immersioni ci sono a disposizione fondali con varietà infinite di pesci. Le sistemazioni sono in Bungalow, che contornano tutto il perimetro dell'isola, o in villette sul mare, per una vacanza da sogno. Comunque in tutti i casi, si ha la veranda sulla spiaggia e con il mare a 5 metri ed alle spalle una verdeggiante vegetazione con piante e fiori tenuti come gioielli. Le Maldive hanno dalla loro anche un personale molto cordiale, ben organizzato e che mette a proprio agio chi cerca un momento di relax, lontano dai ritmi frenetici di tutti i giorni. Era proprio la vacanza che sognavo ed io che non sono amante del mare, confesso che al momento di partire, un groppo in gola mi è venuto.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------