info@forvezeta.it

home
giro mondo 2017-2020
1° giro del mondo
viaggi nel mondo
gare disputate
maratone estere
maratone italia
racconti
chi sono

 

 

 

LONDRA NEW YEAR 2011

                       GALLERIA  FOTO

Londra, capitale dell'inghilterra, con i suoi sette milioni e oltre di abitanti, è la città più popolata dell'Unione Europea. Passarci le ultime ore dell'anno è stata un'idea pensata durante l'estate. al quale successivamente, si son uniti mio figlio Marco e due amici. La scelta non poteva essere solo per i fuochi sul Tamigi e difatti abbiamo programmato qualche giorno in più per visitare la città. L’atmosfera è davvero speciale, il centro è tutto illuminato e la cornice di Piccadilly svetta imponente, i grandi magazzini Harrods sono la meta preferita per i regali e Trafalgar Square mette in mostra il grande albero di Natale. Per assistere ai fuochi sul Tamigi la metropolitana è gratuita e quando ne esci un imponente servizio di Polizia incanala la massa in direzioni obbligate, fino alla riva del fiume. Si calcola ci siano trecentomila persone, la ressa è inevitabile e tutti i locali della zona sono chiusi. La grande ruota panoramica London Eye, spara i fantastici fuochi d’artificio allo scoccare della mezzanotte, il cielo si tinge di mille colori e lo spettacolo viene accompagnato dai brindisi. In molti si son organizzati con bottiglie e bicchieri per salutare l'anno nuovo e resta questa l'unica traccia di alcool della serata, tutti i bar ed i pub sono chiusi, centro compreso. Londra è una bella città con vasta scelta, dai monumenti, ai musei, dai palazzi ai parchi, ce n'è per tutti i gusti. In questi giorni, improponibile entrare nei musei, affollatissimi, ci si deve accontentare dei simboli della city, quali Buckingham Palace, Westminster con il Big Ben ed il caratteristico ponte Tower Bridge. Abbiam potuto ammirare il cambio della guardia a Buckingham Palace, residenza della famiglia reale, con 600 stanze e 16 ettari di parco. Il Big Ben e il Tower Bridge, con le luci della sera, danno un'immagine suggestiva, diversa da come siamo abituati a vederla nelle fotografie alla luce del sole. Innumerevoli anche i palazzi d'epoca e i parchi, presenti in gran numero e conservati con cura, mentre unici sono i taxi neri, le cabine telefoniche rosse ed i bus a 2 piani. La metropolitana è il mezzo di trasporto più usato e si estende su oltre 400 km, risultando la seconda al mondo e la più antica rete in uso. I londinesi amano il calcio e son ben 5 le squadre locali che partecipano alla Premier League. Con Marco ho assistito alla gara Tottenham Fulham ed è stato uno spettacolo vivere i 90 minuti sulle tribune Inglesi. Sei molto vicino al campo, senza reti di protezione, tutti posti numerati e con steward che al primo accenno, intervengono per riportare la calma. I pub sono la scelta migliore per mangiare a prezzi ragionevoli, con una buona scelta ed una bella pinta di birra e sono aperti fino a notte inoltrata.