info@forvezeta.it

home
giro mondo 2017-2020
1° giro del mondo
viaggi nel mondo
gare disputate
maratone estere
maratone italia
racconti
chi sono

 

 

 

MARATONA VENEZIA 2008
classifica  -   certificato

Con il pullman di Martinengo parto, di buon mattina dal piazzale della Malpensata. Ennesima puntata a Venezia per una maratona che nel mio cuore ha un posto di rilievo. La partenza di fronte alla Villa Pisani di Stra lancia il lungo serpentone dei settemila che porterà i concorrenti a Riva dei sette martiri sul lungomare di Venezia. L'organizzazione è perfetta, tutto il tracciato è completamente chiuso al traffico, i ristori sono abbondantissimi con bottigliette d'acqua ( sempre ) integratori di sali minerali in bicchiere o bottiglia, frutta, biscotti ecc... Grande pubblico ad ogni passaggio nei paesi con le colorite orchestrine che non mancano di rendere spettacolare il contorno. Gara sofferta che fino alla mezza, passata in 1h38'37'', dava l'impressione di essere portata a termine con un tempo decente.  Dal 25° in poi, i crampi hanno preso il sopravvento e il tempo al km si è assestato oltre i 6 minuti. Dopo ripetute soste e camminate, finalmente i ponti finali e la conclusione in 4h01'30''. Vittoria al keniano Joseph Lomala in 2h11’04” e all’ungherese Aniko Kalovics in 2h31’24. Il fascino di Venezia con i suoi ponti e la passerella di barche sul canal grande, emoziona sempre e lascia il piacevole ricordo di una giornata da protagonista.