info@forvezeta.it

home
giro mondo 2017-2020
1° giro del mondo
viaggi nel mondo
gare disputate
maratone estere
maratone italia
racconti
chi sono

 

 

 

MARATONA ROMA 2008
classifica  -  certificato

Se ne parla bene di questa maratona nella capitale e la partenza in Via dei Fori Imperiali è uno scenario unico, che puoi trovare solo a Roma. Per la 14^ edizione si presentano quasi in quindicimila ed è un record per l'Italia. Il "serpentone", lasciato alle spalle il maestoso Colosseo, si snoda fino alla Basilica di San Paolo, costeggia il fiume Tevere, passando da un lato all'altro fino al viale della Moschea, per poi cominciare il ritorno verso il centro. Il passaggio nelle piazze più belle, Cavour, del Popolo, Venezia, Spagna e la  Fontana di Trevi, danno alla gara il brivido delle bellezze del centro cittadino. L'organizzazione è perfetta, strade chiuse e transennate ed un gran pubblico a far da cornice al passaggio, non solo nei punti più belli della città, ma anche dove i turisti non ci sono e lasciano spazio ai residenti. Condizioni ambientali, umido all'inizio e ventilato poi con temperatura buona. Sono a corto di preparazione e cerco una buona prestazione nella prima metà, che passo in 1h37'30''. Inevitabilmente calo dopo il 30° km e termino questa bellissima maratona in 3h25'48''. Passando alla gara, tra gli uomini la vittoria e` andata a Jonathan Yego Kiptoo, in 2h09’58” e tra le donne a Galina Bogomolova, in 2h22’53”. Una maratona coi fiocchi che non mi aspettavo di cosi' alto livello.